Home Estero Studenti francesi travolti da una valanga sulle Alpi

Studenti francesi travolti da una valanga sulle Alpi

CONDIVIDI

Una decina di studenti di Lione insieme al loro professore sono stati travolti da una valanga nel dipartimento francese dell’Isere. Il bilancio è di tre morti, due ragazzi e uno sciatore ucraino, ma altre tre persone sarebbero in gravissime condizioni.

La pista era stata chiusa per carenza di neve. Non ci sono dispersi.

Icotea

LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ SOGGETTO ACCREDITATO DAL MIUR PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA E ORGANIZZA CORSI IN CUI È POSSIBILE SPENDERE IL BONUS.

{loadposition bonus}

Secondo una prima dichiarazione delle autorità locali, le vittime sono una studentessa di 16 anni trovata in arresto cardio-circolatorio sotto la neve, un suo compagno deceduto nell’ospedale di Grenoble e un ucraino che non faceva parte della scolaresca. Tutti gli altri giovani appartenenti al gruppo di 19 studenti e tre docenti sono “sani e salvi”, dice un comunicato del ministero dell’Interno. Un insegnante, gravemente ferito, è stato trasferito al Policlinico Universitario di Grenoble, ma la sua vita non è in pericolo.

“La solidarietà di tutta la nazione” è stata espressa dal presidente francese, Francois Hollande. “Rivolgo ai cari delle vittime le mie condoglianze sincere”, si legge in una nota pubblicata sul sito dell’Eliseo.