Home Attualità Tar Lazio: concorso straordinario, chi ha il Covid deve svolgere prove suppletive...

Tar Lazio: concorso straordinario, chi ha il Covid deve svolgere prove suppletive [ORDINANZA]

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Nonostante i no più volte proferiti dalla Ministra Azzolina, arriva un sì alle prove suppletive per i malati Covid in merito al concorso straordinario.

Il parere positivo arriva dal Tar del Lazio con l’ordinanza pubblicata lo scorso 20 novembre. A riportare il caso dell’insegnante campana è Il Mattino, che spiega l’iter che ha portato all’ordinanza.

La docente precaria, che doveva affrontare le prove, ha contratto il Covid ed è stata esclusa dallo svolgimento del concorso straordinario. Il ricorso al Tar, con l’aiuto dell’ufficio legale della Uil Scuola ha portato al successo, e l’insegnante dovrà svolgere le prove.

ICOTEA_19_dentro articolo

Il leader della Uil Scuola Pino Turi ha commentato favorevolmente la notizia, sottolineando ancora una volta i difetti del concorso.

L’ORDINANZA DEL TAR DEL LAZIO DEL 20 NOVEMBRE 2020

Preparazione concorso ordinario inglese