Home Politica scolastica Toninelli: “Grazie alla ministra Azzolina difeso il merito e i precari”

Toninelli: “Grazie alla ministra Azzolina difeso il merito e i precari”

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Continuano ad arrivare le reazioni politiche dopo l’accordo raggiunto ieri notte tra le forze di governo in merito al concorso straordinario. +Su Twitter c’è da segnalare il commento del senatore del Movimento Cinque Stelle ed ex ministro dei Trasporti, Danilo Toninelli. Per l’esponente pentastellato il lavoro della ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, è degno di nota: “Grazie a Lucia Azzolina per aver difeso il merito e messo al centro la stabilità della scuola e dei precari, come da sempre chiesto dal Movimento 5 Stelle. È un passo avanti importante sulla qualità dell’istruzione che il Paese aspettava da anni. Avanti cosi'”.

Leggi anche

Concorso docenti, Conte mette tutti d’accordo: ma con la prova a quiz saltano pure le assunzioni a settembre

Concorso straordinario, Granato: “Condivisione di intenti, ma prova in autunno non era nei nostri programmi”

ICOTEA_19_dentro articolo

Decreto scuola, c’è accordo. Ascani: “I quiz non erano adeguati, no a concorso-lotteria”

TUTTO SUL CONCORSO STRAORDINARIO

Programma da studiare allegato C concorso straordinario (Clicca qui)

Titoli valutabili allegato D concorso straordinario (clicca qui)

Prospetto aggregazioni territoriali concorso straordinario (Clicca qui)

TABELLA DEI POSTI DISPONIBILI (CLICCA QUI)

Il parere del CSPI (Clicca qui)

ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK DEDICATO AL CONCORSO STRAORDINARIO (CLICCA QUI)

Preparazione concorso ordinario inglese