Home Politica scolastica Toto ministri, Nicola Morra fra i papabili per il Miur

Toto ministri, Nicola Morra fra i papabili per il Miur

CONDIVIDI
  • Credion

Lo abbiamo qualche articolo fa scritto ed è sempre attuale. Tentare di indovinare il nome dei possibili ministri fa sentire coloro che ci provano come una zanzara in un campo di nudisti: non sa da dove cominciare.

Dopo tanti nomi fatti che assegnavano a Viale Trastevere esponenti del Partito Democratico, ora è il turno del M5S.

Chi sarà – qualora dovesse nascere – il prossimo Ministro dell’Istruzione del Governo Conte?

Il Corriere della Sera ed altre testate corredando le previsioni di foto, infilano nel gruppo dei papabili quello dell’attuale Presidente della Commissione Antimafia, Nicola Morra. Senatore calabrese, Nicola Morra fa parte di quel nutrito gruppo di personale docente che in Calabria è stato eletto a Palazzo Madama e Montecitorio nelle fila del Movimento 5 Stelle.

Morra, classe ’63 è docente di storia e filosofia presso il Liceo Classico Bernardino Telesio di Cosenza. Dopo la laurea in filosofia presso La Sapienza-Università di Roma si è specializzato in Bioetica all’Università degli Studi di Bari.