Home Attualità Vaccini obbligatori, agli ambulatori code interminabili dalle 5 del mattino

Vaccini obbligatori, agli ambulatori code interminabili dalle 5 del mattino

CONDIVIDI
  • GUERINI

La vaccinazione obbligatoria sta creando più problemi del previsto, da un lato di natura organizzativa e dall’altro di natura interpretativa della norma.

In alcune città, in vista dell’obbligo di vaccinazione ai fini dell’accesso alla scuola dell’infanzia si sono verificati in questi giorni code interminabili preso gli ambulatori di somministrazione.

Icotea

In Sicilia, ad esempio, pare che da qualche giorno si stia vivendo una situazione molto caotica, con code dalle prime ore del giorno e situazioni al limite della sopportazione.

L’allarme viene da Siracusa, che da giorni in vista della scadenza del 10 settembre, vede l’ambulatorio Vaccini stracolmo, con fila dalle 5 del mattino, come riferisce la testata locale SiracusaOggi.it.

La Tensione è alle stelle, si legge sul sito d’informazione siracusana, tra gli utenti, spesso con bambini molto piccoli in braccio, all’interno di una sala d’attesa che a stento li contiene, mentre la temperatura all’esterno non è sicuramente quella adatta a dei bambini.

Intanto, nei prossimi giorni, l’azienda sanitaria provinciale ha previsto di contattare le famiglie dei bambini che non risultano ancora in regola con i vaccini per la scuola dell’Infanzia. Un piano straordinario che l’Asp è pronta ad adottare e che è in fase di definizione proprio in queste ore.

{loadposition facebook}