Home Archivio storico 1998-2013 Generico Antico Messico, Risorgimento e Rodari: le Scuderie del Quirinale aprono ad infanzia...

Antico Messico, Risorgimento e Rodari: le Scuderie del Quirinale aprono ad infanzia e primaria

CONDIVIDI
  • Credion
L’antica civiltà messicana di Teotihuacan, l’arte del Risorgimento italiano,  un progetto sul mondo del libro e dell’illustrazione dedicato a Gianni Rodari: è l’offerta che Palazzo delle Esposizioni e Scuderie del Quirinale rivolgono, con il sopraggiungere dell’autunno, ai giovani ma in particolare agli alunni della scuola dell’infanzia e primaria.
Attraverso i Servizi educativi ed il Laboratorio d’arte, i visitatori avranno la possibilità di avvicinare in modo attivo, fruendo di un linguaggio semplice e diretto, una selezione di opere per esplorare l’universo poetico degli artisti, familiarizzare con temi, materiali e processi creativi. Molto interessante si presenta anche l’attività in laboratorio, che secondo gli organizzatori sarà decisiva “per stimolare la creatività e sviluppare la capacità di rielaborare in autonomia i contenuti proposti”.
Le attività avranno inizio il 9 e il 10 ottobre alle Scuderie del Quirinale con “1861: i pittori del Risorgimento” (ottobre 2010/gennaio 2011). In mostra le opere dei grandi maestri di fine Ottocento sveleranno gli ideali che hanno guidato la lotta per la nascita dello Stato italiano, raccontando  atmosfere e contraddizioni di un’epoca che ha visto nascere la nostra nazione. In laboratorio si attuerà un’attività per riflettere, tra passato e presente, sui concetti di identità e unità.
A novembre il Palazzo delle Esposizioni presenterà “Teotihuacan: la città degli Dei” (novembre 2010/febbraio 2011), un’occasione per scoprire miti e credenze di un popolo misterioso che dominò il Centro America ancor prima degli Aztechi, attraverso sculture monumentali, statuette votive, maschere e affreschi. Nel laboratorio si cercherà di rievocare le tradizioni e le atmosfere che si ritrovano ancora oggi nella cultura messicana.
Infine, sempre al Palazzo delle Esposizioni, lo Scaffale d’arte, biblioteca specializzata nell’editoria internazionale d’arte per ragazzi, presenta “La grammatica delle figure: illustrare Gianni Rodari” (novembre 2010/gennaio 2011): si tratta di un viaggio tra i libri, le idee e i personaggi di Rodari, attraverso il segno di 33 illustratori chiamati a raccolta con un concorso internazionale, promosso dalla Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna. Parole che diventano immagini, testi che prendono colore, storie che si trasformano in figure, alla scoperta della grammatica della fantasia. Perché "una parola, gettata nella mente a caso, produce onde di superficie e di profondità, provoca una serie infinita di reazioni a catena, coinvolgendo nella sua caduta suoni e immagini, analogie e ricordi, significati e sogni".

Questo il dettaglio dell’offerta nel segno dell’arte e della storia:
Laboratori Scuderie del Quirinale
per ragazzi 7>11 anni

sabato e domenica dalle 16.00 alle 18.00
attività + ingresso mostra € 12,00 per ragazzo
prenotazione consigliata € 1,50  tel. 06 39967500

Laboratori Palazzo delle Esposizioni
per ragazzi 7>11 anni

domenica dalle 11.00 alle 13.00
attività + ingresso mostra € 12,00 per ragazzo
prenotazione consigliata € 1,50  tel. 06 39967500
Laboratori Palazzo delle Esposizioni-Scaffale d’arte
per bambini 3>6 anni con i genitori

sabato dalle 16.00 alle 18.00 e domenica dalle 11.00 alle 13.00
attività € 8,00 per bambino
prenotazione consigliata € 1,50  tel. 06 39967500

info
http://www.palazzoesposizioni.it; http://www.scuderiequirinale.it;
[email protected]; [email protected]
prenotazioni06.39967500 (lunedì-venerdì 9-18; sabato 9-14)

Icotea