Home Estero Cina, dieci alunni pugnalati da un uomo prima di suicidarsi

Cina, dieci alunni pugnalati da un uomo prima di suicidarsi

CONDIVIDI

Un uomo ha accoltellato oggi una decina di bambini in una scuola in Cina: subito dopo si è suicidato.

A riferirlo sono stati, il 29 febbraio, i mass media della Repubblica popolare.

Icotea

In base a quanto riferisce l’agenzia di stampa ufficiale Xinhua, gli alunni sono stati sorpresi, a ridosso dell’uscita di scuola, subito dopo la sessione mattutina di lezioni.

In tutto, sono rimasti feriti sei bambini e quattro bambine, due dei quali in maniera grave ma non rischiano la vita.
Non è il primo attacco contro le scuole negli ultimi anni. Nel 2014 un uomo armato di coltello ha ucciso tre studenti, ferendone molti altri, in una scuola primaria.

 

{loadposition facebook}