Home Attualità Maturità 2021, Giannelli (Anp): “Dad ha lasciato tracce, ma ragazzi sereni”

Maturità 2021, Giannelli (Anp): “Dad ha lasciato tracce, ma ragazzi sereni”

CONDIVIDI
  • Credion

Una Maturità 2021 che sta proseguendo senza grossi problemi. A dirlo il presidente dell’Associazione Nazionale Presidi Antonello Giannelli, intervenuto all’Adnkronos per fare il punto della situazione.

“Constatiamo una maggiore maturazione da un punto di vista emotivo e relazionale dei ragazzi che hanno imparato ad apprezzare una serie di circostanze che non stimavano a pieno e a valorizzare l’importanza della relazione fra esseri umani, pur se con delle carenze formative legate alla difficoltà della Dad”.

Icotea

Ancora Giannelli afferma come, riguardo agli esami di Stato, stia proseguendo tutto liscio: “Una volta tanto non abbiamo criticità da segnalare, i ragazzi sono abbastanza sereni e tranquilli, la formula è semplice e collaudata ed aiuta ad interpretare il colloquio nella giusta direzione”.

Poche criticità da segnalare anche sull’educazione civica. Il presidente dell’Anp, che prima dell’inizio degli esami aveva parlato di meritocrazia nel punteggio finale, ha chiesto ai maturandi di essere sé stessi, legando ciò che si è studiato con ciò che si è vissuto.

iscriviti

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook