Home I lettori ci scrivono Uno strano modo per assolvere all’alternanza scuola-lavoro

Uno strano modo per assolvere all’alternanza scuola-lavoro

CONDIVIDI

Sempre più frequentemente sento che studenti dei licei assolvono l’obbligo di alternanza scuola lavoro nelle classi della scuola primaria. In special modo sento che tantissimi vanno a mostrare esperimenti scientifici ai bambini delle elementari.

A prima vista pare una buona cosa che studenti di liceo si spendano in questo esercizio di comunicazione. Pare a prima vista. Ma non ho capito quale ruolo abbiano i docenti della scuola primaria in tutto ciò, quali competenze si richiedano agli studenti di liceo, quale preparazione ricevano e da  chi per farlo. E poi, questo esercizio è proprio ciò che si vuole dall’alternanza scuola lavoro, o non piuttosto un escamotage semplificativo?

Da diverse evidenze mi hanno fatto notare diffuse carenze di formazione negli insegnanti della scuola primaria ad impartire istruzione scientifica adeguata alle indicazioni metodologiche ormai universalmente accettate. Queste intrusioni di ragazzini pieni di buona volontà ma certo impreparati alla funzione insegnante non rischiano di aumentare la confusione?

ICOTEA_19_dentro articolo

Mi piacerebbe che se ne parlasse.

Giulia Maria C.