Classi di concorso C999 e C555: ingiustizia, il mio caso. Appello per Prof. Monti.

13/07/2012
Sono un insegnante tecnico pratico di laboratorio di informatica, classe di concorso C999, insegno da circa 15 anni, sono laureato in Economia e commercio, vecchio ordinamento (4 anni), ho conseguito anche l’abilitazione A019 Discipline giuridiche economiche, e ho conseguito il diploma on line per Esperti di didattica assistita dalle nuove tecnologie che è un diploma post universitario di perfezionamento (2 anni), ho tutte le certificazioni più avanzate sui pacchetti Microsoft office che insegno (Ecdl Advanced, Microsoft office specialist master instructor), ho fatto domanda per i corsi di riconversione sul sostegno che speravo partissero già a luglio 2012, con l’art. 14 sulla Spending review (decreto legge n. 95 del 6 luglio 2012) sono diventato NON DOCENTE, ma insegno da 15 anni senza nessuna lamentela e non mi sono mai adagiato ma ho sempre cercato di migliorare le mie competenze, perché? E’ ingiusto!
Non è conveniente nemmeno per il risparmio della spesa pubblica, perché dovrei essere pagato come docente, mantenendo il maggior trattamento stipendiale come recita l’art. 14, facendo mansioni inferiori.
Chiedo quindi al prof. MONTI, presidente del Consiglio dei Ministri e Ministro dell’economia e delle finanze, di consentire ai docenti classi di concorso C999 e C555 di essere ricollocati fra i docenti a seconda del titolo di studio posseduto, in pratica basterebbe cancellare l’art. 14 perché in base all’art. 17 si prevede già per gli insegnanti in esubero la possibilità di insegnare in altri posti disponibili perché in possesso del titolo di studio. 
 
Gianluigi Sala
Corsi Tecnica della Scuola
BES