Home Didattica Didattica a distanza, Kahoot! utile per attuare la valutazione formativa

Didattica a distanza, Kahoot! utile per attuare la valutazione formativa

CONDIVIDI

Kahoot! è una piattaforma di apprendimento basata sul gioco, utilizzata a scopo educativo nelle scuole e in altre istituzioni educative.

I suoi giochi di apprendimento, “Kahoots”, sono quiz a scelta multipla che possono essere scritti dagli utenti e sono accessibili tramite un Browser Web o attraverso l’App Kahoot. Questa piattaforma può essere utilizzata per misurare le conoscenze degli studenti, per la valutazione formativa, o come pausa dalle tradizionali attività di classe.

Kahoot! comprende anche Trivia quiz. Kahoot! è stato fondato da Johan Brand, Jamie Brooker e Morten Versvik in un progetto congiunto con l’ Università norvegese di scienza e tecnologia. Hanno collaborato con il professor Alf Inge Wang e in seguito sono stati raggiunti dall’imprenditore norvegese Åsmund Furuseth. Kahoot! è stato lanciato in una beta privata a SXSWedu nel marzo 2013 e la beta è stata rilasciata al pubblico a settembre 2013. Kahoot! è stato progettato per l’apprendimento sociale, con gli studenti riuniti attorno a uno schermo comune come una lavagna interattiva, un proiettore o il monitor di un computer (https://it.wikipedia.org/wiki/Kahoot! ).

ICOTEA_19_dentro articolo

Il sito può anche essere utilizzato tramite strumenti di condivisione dello schermo come Skype o Google Hangouts. Per la valutazione formativa il docente procede alla creazione del kahoot inserendo le domande, le risposte (indicando anche quella ritenuta corretta), il tempo di proiezione e il punteggio di ogni domanda ed eventuali immagini o link a video su Youtube.

Una volta terminata la creazione, il kahoot può essere giocato in modalità “live” (ovvero nel momento in cui il docente lo avvia dal proprio account) oppure in modalità “challange” (ovvero quando l’alunno decide di accedere). Tutti i risultati vengono registrati quindi il docente, tramite la funzione “reports” ha modo di verificare chi ha svolto il quiz, il numero di risposte corrette e sbagliate per ogni studente e così via, il tutto riportato in un foglio excel che può essere scaricato salvato e/o stampato.

Come fare didattica a distanza: consigli e soluzioni

CORONAVIRUS – TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Nuovo Modello Autodichiarazione 26.03.2020 Editabile

LE FAQ UFFICIALI

Coronavirus e scuole chiuse, tutto quello che c’è da sapere: norme

CONDIVIDI