Home Politica scolastica Il premier Conte loda il docente malato che continua la didattica: “Grazie,...

Il premier Conte loda il docente malato che continua la didattica: “Grazie, i suoi studenti saranno fieri di lei”

CONDIVIDI
  • Credion

L’emergenza coronavirus fa emergere tante storie di grande impegno civile. Una arriva da Napoli, protagonista è un docente.

Si tratta del professore Ambrogio Iacono che, colpito dal coronavirus, continua le sue lezioni tramite la didattica a distanza direttamente dal letto del suo ospedale.

Icotea

Una storia che ha colpito anche il premier Giuseppe Conte che, tramite un post sui propri canali social, ha ricordato ed elogiato il docente: “Tanti cittadini stanno offrendo prove di grande impegno. Tra questi c’è il prof. Ambrogio Iacono: colpito dal Covid-19, continua a fare lezione a distanza ai suoi studenti dal letto dell’ospedale. Grazie Professore: i suoi studenti saranno fieri di Lei”.

Ambrogio Iacono insegna scienze integrate all’istituto professionale alberghiero Vincenzo Telese di Ischia, ed è ricoverato dal 5 marzo. Eppure, ha deciso di continuare a offrire le proprie lezioni in streaming, nonostante ciò che gli è successo.

LA SCUOLA CHE VERRÀ

LA TECNICA PER LA SCUOLA

Come fare didattica a distanza: consigli e soluzioni

CORONAVIRUS – TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Nuovo Modello Autodichiarazione 03.05.2020 (Editabile)

LE FAQ UFFICIALI

Coronavirus e scuole chiuse, tutto quello che c’è da sapere: norme