Home Attualità Niente pigiama e spuntini durante le lezioni online: i dirigenti scolastici mettono...

Niente pigiama e spuntini durante le lezioni online: i dirigenti scolastici mettono le regole alla DAD

CONDIVIDI
  • Credion

In tempo di didattica a distanza le scuole devono in qualche modo improvvisare su alcuni aspetti delle lezioni.

Sono molti i dirigenti scolastici che stanno pian piano provando a mettere regole per gli studenti in questa fase inedita di scuola. Un esempio è dato dalla dirigente scolastica dell’istituto tecnico “Marconi Galilei” di Torre Annunziata.

Icotea

Infatti, il 1° aprile è stato pubblicato sul sito della scuola un regolamento sulla didattica a distanza: “Come da mandato del Collegio dei Docenti, il dirigente scolastico indica con il seguente regolamento le norme  a cui gli studenti dovranno rigorosamente attenersi nel corso delle attività di didattica a distanza e le corrispondenti sanzioni in cui gli stessi incorreranno in caso di violazione“.

Ci sono in totale 16 articoli che riguardano norme di comportamento e regole da seguire dagli studenti durante le lezioni a distanza. Ad ogni articolo corrisponde anche una relativa sanzione in caso di inosservanza. Qualche esempio? L’articolo 4: “Vestire in maniera appropriata, anche se si segue da casa, con il dovuto rispetto per i docenti ed i compagni di classe”. Sanzione corrispondente: “Menzione sulla sezione annotazioni del registro di classe”.

Ci sono tanti altri atteggiamenti molto comuni a tutto il territorio nazionale che lamentano docenti e dirigenti. “Non registrare né divulgare la lezione “live” al di fuori del gruppo-classe”. Chi dovesse farlo, secondo il regolamento dell’istituto, è prevista una sospensione da tre a sei giorni.

Invece se si dovesse ritardare di oltre 5 minuti l’accesso alla video lezione scatta la nota sul registro di classe.

O ancora: durante le lezioni sincrone evitare di pranzare o fare colazione. 

Insomma, il regolamento della scuola di Torre Annunziata, che viene proposto come integrazione al regolamento d’Istituto, vuol provare a disciplinare abitudini e atteggiamenti che sin dalle prime settimane hanno caratterizzato la didattica a distanza.

Il regolamento della Dad dell’Istituto Galilei Marconi di Torre Annunziata

Ecco il regolamento completo

Come fare didattica a distanza: consigli e soluzioni